fbpx
ClickFunnels: L’unico strumento per vendere online di cui hai bisogno 1

ClickFunnels: L’unico strumento per vendere online di cui hai bisogno

Scopri come costruire un sito web con i “super poteri” di ClickFunnels per trovare nuovi clienti e vendere di più in meno di 24 ore, anche se non sei “smanettone” e non vuoi bruciare soldi con la “Web Agency”. 

Ogni anno, negli Stati Uniti, migliaia di persone partecipano all’evento mondiale più importante nel marketing.

Una platea di persone entusiaste applaude incredula in tutto lo stadio per più di un’ora di fila.

Davanti a loro, sul palco, sfilano uno dopo l’altro ragazzi e ragazze di ogni età che hanno appena ricevuto l’esclusivo premio Two Comma Club per aver venduto, tramite il loro sito, più di un milione di dollari di prodotti o servizi.

E molti di loro, quasi tutti, non hanno più esperienza degli altri, e non avevano mai creato un sito web. Anzi, fino a poco tempo prima, erano studenti, impiegati, piccoli professionisti o venditori porta a porta.


Ma loro, diversamente dagli altri, negli ultimi 12 mesi, hanno iniziato ad utilizzare sul loro business e sul loro sito web un nuovo strumento di vendita.

Uno strumento in grado di “ristrutturare” o di creare da zero un sito web con i “super poteri”. Un sito web in grado, in breve tempo, di generare un potenziale smisurato di vendite e di nuovi clienti.

Uno strumento che riesce a realizzare, in pochi semplici step, quello che viene chiamato funnel di vendita. 

Un “imbuto”, in cui un potenziale cliente viene “inserito” per essere “spremuto” con vendite, promozioni ed offerte speciali: upsell e cross-sell.

Uno strumento che oggi puoi provare anche tu: Clicca qui e provalo gratis.

Infatti in questo articolo sto per spiegarti esattamente cos’è ClickFunnels, perché ha successo, e come puoi ottenere un risultato simile anche tu.

Sulle aree che a te interessano, che sia:

  • Raddoppiare, triplicare o addirittura quadruplicare i tuoi profitti, sia dai nuovi che dai vecchi clienti
  • Ingrandire la tua azienda e moltiplicare i tuoi incassi
  • Perfezionare ulteriormente il tuo sistema e capire come “automatizzarlo
  • Scalare il tuo business per far esplodere le vendite ed aumentare i profitti
  • Trovare più clienti, anche se il tuo settore è “difficile”, e vendere ripetutamente evitando di perderli nel tempo
  • Creare un evento, un corso o una presentazione direttamente online grazie ai webinar
  • O qualsiasi altro “super potere” ti venga in mente

Ecco, in questi articoli scoprirai proprio questo: come installare questi “super poteri” sul tuo sito web nello stesso modo utilizzato da tutti quei ragazzi che sono entrati nel Two Comma Club e che hanno venduto prodotti e servizi per più di un milione di dollari, grazie ad un’interfaccia innovativa, che richiede solo pochi minuti di utilizzo al giorno. 

Ma andiamo con ordine.

Siamo negli anni 2000, nel pieno del boom di internet: proprio in quegli anni iniziano a diffondersi i primi “infoprodotti”.

In quel periodo, un giovane studente americano, Russell Brunson, si avventura nel mondo digitale nella speranza di “arrotondare” a fine mese e guadagnare qualcosina.

Durante i suoi pomeriggi al pc nella sua stanzetta del college americano, Brunson realizza il suo primo “funnel”, realizzando una pagina web in cui vende DVD per costruire una pistola spara patate.

Da lì, Russell inizia a vendere qualsiasi cosa, dagli shakes proteici agli integratori, consulenze, libri, camicie, software e tanto altro…

E riesce a raggiungere facilmente qualsiasi premio di vendite di ogni compagnia di network marketing, vincendo una Ferrari e generando più di un milione e mezzo di contatti in solo sei settimane. 

Così decide di automatizzare il processo e di realizzare un software in grado di costruire, in pochi semplici step, un funnel completo e pronto all’uso: ClickFunnels.

Infatti solo con ClickFunnels è stato possibile creare un sistema universale, standard e automatizzato che permette di creare un funnel profittevole superando le problematiche del lavoro manuale, pur mantenendo un alto livello di efficacia, anche se non hai mai costruito una pagina web.

La sfida per Brunson era difficile, ma le potenzialità erano talmente elevate che ha deciso di dedicare tutto se stesso al progetto. 

L’idea era quella di sviluppare un prodotto che potesse produrre risultati, vendite e profitti simili a quelli ottenuti con tutti i suoi progetti “amatoriali”.

Dunque un programma che riuscisse ad:

  • aumentare le vendite
  • stimolare la richiesta di nuovi ordini, attraverso speciali tecniche di vendita,
  • Realizzare “One-Time-Offer” e Up-sell 
  • funzionare senza lunghe sessioni di programmazione
  • essere utilizzato anche da chi non ha esperienza

Così, in collaborazione con il suo partner Todd Dickerson, Russell lancia ufficialmente il software nell’Ottobre 2014, ed in soli 3 anni riesce a fatturare CENTO Milioni di dollari e ad avere più di 55.000 clienti!

E oggi, finalmente, potrai utilizzare questo strumento anche tu.

ClickFunnels ti permette di realizzare siti web e funnel completi grazie ad un’interfaccia inedita, potente e facile da usare.

Naturalmente, non posso svelarti in un solo articolo i dettagli per la costruzione di un Funnel, ma posso spiegarti subito i passaggi logici che dovrai seguire quando realizzerai il tuo primo funnel.

Prima di tutto dovrai imparare a realizzare un prodotto civetta, un’offerta di front-end, che ti permetta di acquisire i primi contatti.

Lo farai attraverso un’analisi precisa, attenta e minuziosa dei tuoi margini, che ti permetterà di realizzare anche prodotti in perdita, se riuscirai a creare una lunga e complessa strategia di lungo termine.

Poi dovrai realizzare una strategia di Upsell e/o Cross Sell. 

Ed è qui che c’è il vero guadagno: questo è il momento migliore per vendere di più perché il cliente ha già deciso di comprare.

Alcune ricerche dimostrano che ben il 65% dei prodotti offerti in Upsell sono venduti insieme al primo acquisto. Soltanto il 35% viene venduto in un secondo momento.

Riesci ad immaginare quanto puoi guadagnare in più con un semplice Upsell?

L’acquisto di un prodotto in aggiunta che fornisce più valore per il cliente è molto più facile che realizzare la vendita originale.

Per finire, dovrai imparare a chiedere le testimonianze e le referenze, magari impostando una campagna di email marketing che sollecita la pubblicazione di un feedback, una recensione o qualsiasi altra cosa ti venga in mente.

Una volta costruito il funnel, dovrai ad accendere le prime campagne PAID che ti porteranno nuovi clienti per 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, e non solo mentre sei al pc, in negozio o in ufficio.

Infatti, grazie all’uso di campagne Social, Display e Retargeting, riuscirai ad avere nuovi visitatori, lead e clienti ad ogni ora del giorno, anche mentre svolgi le normali attività da imprenditore. 

Quello che è importante è che il tuo funnel sarà attivo H24 in modo indipendente da te, naturalmente solo dopo che sarà tutto configurato a dovere.

In questa prima parte hai capito che cos’è ClickFunnels e perché ne hai bisogno. Nella seconda parte (ad accesso riservato) ho intenzione di mostrarti tutti i trucchi e segreti che ho imparato fino ad oggi per costruire un Funnel di successo.

Non ho dato tutte le risposte in un singolo post in quanto sarebbe stato impossibile racchiudere tutto in un semplice articolo.

La buona notizia è che ho già fornito la soluzione ad ogni singola domanda che ti stai facendo, e presto sarà disponibile qui sul blog.

Adesso è il momento di provare GRATIS ClickFunnels e vedere come funziona.

Clicca qui e accedi ORA alla prova gratuita di 14 giorni!

ClickFunnels: Opinioni Finali
  • Costruire una pagina
  • Integrare altri plugin
  • Costi e Abbonamento
  • Supporto e Assistenza
4.8

ClickFunnels: Riassunto

ClickFunnels si rivela un ottimo strumento da utilizzare per creare funnels, pagine di vendita e landing page per chiunque voglia vendere prodotti e servizi online. 
L’interfaccia grafica è molto semplice da utilizzare, ed i 14 giorni di prova sono più che sufficienti per prendere la mano con la piattaforma, costruire il primo funnel ed iniziare a vendere già da subito.

Leave a Reply

Ricevi tutti gli
aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter e ricevi in esclusiva le notizie più recenti, direttamente nella tua email.

Grazie! Abbiamo ricevuto la tua iscrizione :)

Qualcosa è andato storto.